I film italiani più famosi per imparare la lingua divertendosi - ELLCI

I film italiani più famosi per imparare la lingua divertendosi

ELLCI | film per imparare l'italiano

I film italiani più famosi per imparare la lingua divertendosi

 Vedere film è un ottimo modo per mettere in pratica le nozioni apprese in classe divertendosi!

In Italia tutti i film stranieri vengono doppiati quindi, se siete amanti del cinema, potete scegliere qualsiasi film. Nei film italiani però il modo di parlare e gli idiomi usati sono più aderenti alla vita quotidiana. Sono concepiti proprio per il pubblico italiano – si parla in fretta, con accenti e pronunce regionali e usando molti modi di dire ed espressioni colloquiali e – a volte – dialettali.

Scegliere che film guardare in base al tuo livello di conoscenza della lingua può essere difficile. Non lasciarti spaventare dalla difficoltà, puoi cominciare con un film che conosci già o che usa un linguaggio semplice. Via via potrai allenarti con film sempre più complessi.
 
Per un’autentica immersione nella cultura italiana, vi suggeriamo alcuni titoli da vedere in versione originale:

Commedia

 


  1. Non ci resta che piangere, Roberto Benigni, Massimo Troisi -1984Una tempesta improvvisa riporta due amici nel 1492. Dopo aver superato lo shock iniziale, i due cercano di confondersi -goffamente- nella società dell’epoca. 
  2. Pane e tulipani , Silvio Soldini -2000
    Durante un viaggio organizzato, una casalinga viene dimenticata alla stazione di servizio. Invece di scoraggiarsi, decide di iniziare una nuova vita a Venezia. 
  3. Basilicata Coast to Coast, Rocco Papaleo -2010
    Quattro amici appassionati di musica e una giornalista attraversano la Basilicata a piedi per partecipare a un festival di musica. 
  4. Tolo Tolo, Checco Zalone – 2019
    Pierfrancesco “Checco” Zalone, un imprenditore fallito, cerca di rifarsi una vita in un resort in Kenia lavorando come cameriere. L’arrivo della guerra civile lo costringe a intraprendere la rotta inversa. 

 

Dramma


  1. I cento passi, Marco Tullio Giordana -2000
    Ispirato alla vita di Peppino Impastato, un giovane attivista di sinistra che negli anni ‘70 denuncia le attività criminali e il sistema mafioso siciliano attraverso il suo programma radio e l’ironia. 
  2. Mio fratello è figlio unico, Daniele Luchetti -2007
    Due fratelli di posizione politiche opposte crescono in un piccolo paese dell’italia centrale negli anni sessanta e settanta.
  3. Il giovane favoloso, Mario Martone -2014
    La breve ma fruttosa vita di Giacomo Leopardi, uno dei più importanti poeti e filosofi italiani. Un bambino prodigio. The short but fruitful life of Italian poet and philosopher Giacomo Leopardi. A child prodigy locked in a house that is a library while his desire to know the world leads him to travel with the mind and imagination.
  4. Il capitale umano, Paolo Virzì -2014
    The destinies of two families are irrevocably tied together after a cyclist is hit off the road by a jeep in the night before Christmas Eve.

Classici 


  1. Il sorpasso, Dino Risi -1962
    On the day of Ferragosto a shy law student and an immature forty-year-old, ride through the Roman and Tuscany countries.
  2. Ladri di biciclette, Vittorio De Sica -1948
    In post-war Rome, a working-class man’s bicycle is stolen. He must find another one immediately in order to go to the just found job.
  3. La Dolce Vita, Federico Fellini -1960
    A series of stories following a week in the life of Marcello a paparazzo journalist living in Rome.
  4. Divorzio all’italiana, Pietro Germi -1961
    A married Sicilian baron falls in love with his cousin and wants to wed her, but in ‘60s Italy divorce is illegal so he must find a creative way to get rid of his wife.