Il congiuntivo imperfetto con esercizi in pdf | ELLCI

Congiuntivo Imperfetto in italiano, come utilizzarlo

ELLCI_imperfetto congiuntivo

Congiuntivo Imperfetto in italiano, come utilizzarlo

ELLCI_insegnante Lucrezia

Ciao,

 

sono Lucrezia, insegnante di italiano L27LS in ELLCI, oggi affronteremo insieme il congiuntivo imperfetto!

La scorsa settimana abbiamo visto il congiuntivo presente, come si forma e quando si usa. Oggi proseguiamo con l’uso del congiuntivo passato, imperfetto e trapassato. 

Per formare il congiuntivo imperfetto, prendiamo il verbo all’infinito e togliamo le desinenze -ARE, -ERE, -IRE.

AMARE SCRIVERE   FINIRE
io

tu

lui/lei/Lei

noi

voi

loro

amassi

amaassi

amasse

amassimo

amaste

amassero

scrivessi

scrivessi

scrivesse

scrivessimo

scriveste

scrivessero

finissi

finissi

finisse

finissimo

finiste

finissero

 

Il verbo AVERE è regolare, mentre ESSERE è irregolare:

ESSERE
io

tu

lui/lei/Lei

noi

voi

loro

fossi

fossi

fosse

fossimo

foste

fossero

 

I verbi irregolari si distinguono perché anche la radice del verbo subisce delle modifiche. 

Altri verbi irregolari di uso comune sono :

Fare: Io facessi, tu facessi, lui/lei facesse, noi facessimo, voi faceste, loro facessero

Dare: Io dessi, tu dessi, lui/lei desse, noi dessimo, voi deste, loro dessero

Dire: Io dicessi, tu dicessi, lui/lei dicesse, noi dicessimo, voi diceste, loro dicessero

Bere: Io bevessi, tu bevessi, lui/lei bevesse, noi bevessimo, voi beveste, loro bevessero

 

Congiuntivo Imperfetto, i nostri consigli ed esercizi 

 

Il congiuntivo imperfetto serve per esprimere un’azione passata che si svolge contemporaneamente con un’altra azione descritta nella frase principale. di solito si accorda con l’imperfetto indicativo: 

Pensavo che Maria non dormisse bene / I thought that Maria didn’t sleep well.

Mia sorella non voleva che noi fumassimo vicino a lei / My sister didn’t want us to smoke to smoke next to her.

Matteo credeva che Luca facesse atletica agonistica / Matteo thought that Luca run competitive athletics

 

Il congiuntivo imperfetto è usato nelle frasi ipotetiche al presente, parlando di possibilità e impossibilità.

  • Ipotesi possible: SE + congiuntivo imperfetto [ipotesi]+ Condizionale presente[consequence

Se io vivessi a Venezia, andrei al Lido tutti i giorni d’estate. 

Se tu volessi potresti raggiungerci al cinema 

Se fossi ricco, mi comprerei un’isola 

 

Il congiuntivo imperfetto (o passato) si usa:

1. dopo una frase principale con un verbo all’indicativo presente per esprimere un’azione passata, con le funzioni tipiche dell’imperfetto indicativo (abitudine, stato fisico e psicologico, descrizione…) per esprimere un’azione precedente

Penso che Paola andasse spesso in Francia con la famiglia 

2. dopo una fase principale con un verbo all’indicativo passato per esprimere:
2.1. un’azione futura 

Credevo che leggesse il report dopo la riunione 

Non immaginavo che i tuoi cugini ballassero così bene

2.2. un’azione simultanea

Credetti che leggesse il report quel giorno 

Non immaginavo che i tuoi cugini andassero in discoteca

2.3. un’azione passata, con le funzioni tipiche dell’imperfetto indicativo (abitudine, stato fisico e psicologico, descrizione…) 

Ho pensato che Paola, da bambina, andasse spesso in Francia 

Ho pensato che Luca mangiasse al ristorante ogni domenica