Studiare l'italiano a Milano, la storia di Lena | ELLCI

Studiare italiano a Milano: la storia di Lena

scultura bacio sulla fronte

Studiare italiano a Milano: la storia di Lena

Lena è una signora francese. La sua simpatia ha travolto ELLCI, che ormai la conosce da tempo. Da qualche anno si divide tra Milano e Parigi e viene sempre a trovarci per perfezionare il suo italiano e divertirsi con noi. Adora le gite per Milano con la nostra guida Emanuela e i laboratori di teatro che si facevano prima della pandemia (e che torneranno presto). Le piace cucinare, viaggiare e studiare italiano!

Intervista con Lena

 

lena signora in primo piano su sfondo lago e montagna

Parla un po’ di te: da dove vieni, quanti anni hai e di cosa ti occupi al momento?

Mi chiamo Léna, sono francese, ho 53 anni sono disoccupata.

Da quanto vivi a Milano e come ti trovi?

Vivo a Milano da 5 anni, la città è piena di piccoli angoli segreti, ogni quartiere ha il suo fascino.

Perché sei a Milano?

Mio marito ha accettato un lavoro a Milano. All’inizio facevo la spola tra Milano a Parigi.  Lo accompagnavo 6 volte l’anno. Poi ho deciso finalmente di spostarmi, di affittare un appartamento fisso e di vivere soprattutto a Milano.

Quando hai cominciato a studiare italiano, come e perché?

Dopo che mio marito ha accettato il suo lavoro a Milano ho iniziato i corsi della lingua italiana, prima a Parigi e poi ogni volta che arrivavo a Milano mi iscrivevo per un breve corso in ELLCI. All’inizio non avevo conoscenze di base e ho scoperto che gli italiani parlano velocemente! Dalle prime lezioni a scuola ho imparato a presentarmi e a fare la spesa. Ora sto frequentando il livello C1! Il metodo è accessibile a tutti e a persone di tutte le età. Sto imparando l’italiano per poter interagire con i collaboratori, essere indipendente e scoprire i diversi luoghi italiani con le loro ricche storie.

Quali sono i documenti necessari per vivere e studiare in Italia?

Essendo francese della comunità europea e accompagnando mio marito, non avevo documenti da compilare.

Una cosa che ti piace del vivere in Italia.

Mi piace la dolce vita italiana, la felicità degli italiani, i cibi buonissimi.

Una cosa che non ti piace?

Cosa consiglieresti a chi inizia a studiare l’italiano e sogna di vivere in Italia?

 Se vuoi venire in Italia, ti consiglio di imparare con passione e impegno questa magnifica lingua musicale!